Cerca

#Pandemia Coronavirus: giorno 27

Buongiorno, amici! Il lunedì, anche in questo periodo rimane il giorno della settimana più duro da affrontare, la voglia di tirar su le coperte e restare a letto vale anche in questo periodo. Inizia la giornata e i bambini devono fare scuola, ci sono le videolezioni, i compiti da fare e anche se, come i miei figli, questi alunni prima erano completamente autonomi, adesso serve la nostra presenza e il nostro intervento. Mi ritrovo a incoraggiarli (è un eufemismo) per lavarsi, vestirsi (dalla cinta in sù) e prendere libri e quaderni. Devo filtrare i compiti, estrapolandoli da mail, Whatsapp e messaggini, controllare sulle varie piattaforme, ben attenta a non farmi sfuggire nulla, perché poi ci sono verifiche e interrogazioni. Devo fotografare ogni compito svolto e inviarlo alla maestra, e caricarlo sulla piattaforma. Si studia a turno e questo prende, nel mio caso, quasi tutta la giornata. Saranno tutti promossi, questo però non posso dirglielo...

Oggi ho assistito a una lezione di storia, mi ha ricordato il periodo precedente alla rivoluzione industriale. Cosa diranno gli storici di questo periodo?Il 2020 è un anno di svolta, caratterizzato dalla precarietà economica. La Pandemia ha messo tutti in quarantena, sono proibiti i contatti sociali. Alcune classi di lavoratori si ritrovano a patire la fame. I periodi più floridi della storia e quelli più terribili hanno portato al sorgere di diverse scuole di pensiero. Anche adesso è così, mentre alcuni contano i giorni per riprendere la vita, là dove l'avevano lasciata (o peggio, perché c'è da far soldi), una nuova corrente di pensiero filo-naturalista comincia a diffondersi: siamo ospiti su questo pianeta, la terra sta prendendo la sua rivincita, ci mette al nostro posto. Credo che molte persone torneranno a uno stile di vita diverso, in armonia con la natura, forse molti di noi cercheranno di spostarsi in campagna (sempre connessi) a vivere in armonia con la natura. Io ci sto pensando seriamente.


21 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale